Le associazioni sportive

29 Apr 2014
1326 Visualizzazioni

La legge 133/99, successivamente modificata dalla Legge 342/00 prevede nuovi obblighi e agevolazioni per le Associazioni Sportive Dilettantistiche riconosciute dal CONI, dalle Federazioni Sportive e dagli Enti di Promozione Sportiva.
L’insieme di queste norme consente alle associazioni, ad esempio, di compensare atleti, tecnici, organizzatori di attività sportive con un regime agevolato (in pratica senza alcuna imposizione) fino a 5.000 euro annuali e con imposizione ridotta fino a 25.000 euro annuali per persona. Consente, inoltre, di ricevere “erogazioni liberali”, cioè contributi da privati cittadini o da aziende senza che ciò venga considerato come contributo tassabile. Nello stesso tempo viene consentito al donatore di detrarre, entro certi limiti, tale contributo dalle imposte dovute al fisco.

About "" Has 35 Posts