Estate a Napoli 2014: 72 giorni di eventi

In Arte e Cultura
17 Lug 2014
1078 Visualizzazioni

In scena Mariano Rigillo ed Enzo Moscato. Festa per la notte di San Lorenzo in  piazza Plebiscito. Nella Mostra d’Oltremare concerto di Emma Marrone.

Settantadue giorni di spettacoli, musica, letture, mostre per i  napoletani e i turisti che trascorreranno in città il periodo estivo. Tutto questo è nel programma di Estate a Napoli 2014, illustrato dall’assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele. Il cuore della manifestazione sono le fiabe, la lingua napoletana, il riso, la conversazione, il rapporto tra racconto e mutamento che si integrano – ha evidenziato l’assessore alla Cultura – “al tema delle radici e della memoria che caratterizzano il Forum delle culture”. Due i luoghi principe dell’estate napoletana: il Maschio Angioino e il complesso monumentale di San Domenico Maggiore che vedranno performance, reading, musica, teatro, danza e mostre. Tra gli appuntamenti, solo per citarne alcuni, la rassegna “Ridere” che compie 25 anni e che ha allestito un vero festival della comicità, mentre sul fronte musicale, spazio a diversi generi. Un’estate che non dimentica di festeggiare il trentennale della scomparsa di Eduardo De Filippo con lo spettacolo “Napoli nella tempesta” con Mariano Rigillo.

Per consultare il programma visita il sito del Comune di Napoli:

http://www.comune.napoli.it/flex/files/7/2/a/D.b1f3fc6e5ffc3f02a9d4/programma.pdf